venerdì 30 novembre 2012

Il De oratore nelle versioni di Bersani e Renzi

Bersani gli “effetti normali”; Renzi gli “effetti speciali”. Nel duello tv andato in onda su Rai 1, in vista del ballottaggio del centro sinistra di domenica 2 dicembre, i due sfidanti hanno affermato due stili oratori diversi.

Per leggere tutto il post vi rimando a Huffington:

http://www.huffingtonpost.it/flavia-trupia/il-de-oratore-nelle-versi_b_2211833.html

3 commenti:

  1. Hanno vinto gli "effetti normali".

    RispondiElimina
  2. Risultato interessante anche se non penso sia stato determinante il modo di presentarsi dei due candidati. A prescindere dalle capacità oratorie dei due l'elettore di Vendola non avrebbe votato mai Renzi. La battaglia (per Renzi)era persa in partenza

    RispondiElimina