venerdì 2 marzo 2012

L’Italienish delle riunioni di lavoro è un pidgin

«Sei sul track giusto»: è l’elogio guadagnato sul campo
in una riunione sul tema dei social network.

Subito dopo sono arrivate altre amenità: «Siamo on the way»; «la tua esposizione deve essere easy»; «I risultati finali saranno esposti all together».

Wodelful! Benvenuti nell’universo del pidgin fine novecento, retaggio dell’aziendalese anni ’90.

Tecnicamente il pidgin è un “idioma cammello”, uno strano animale linguistico frutto della mescolanza di popolazioni e culture diverse.

Non si tratta di una lingua vera e propria, perché la struttura è semplificata e manca una tradizione letteraria.

Speriamo che, alla lunga, non porti anche alla semplificazione del pensiero.

3 commenti:

  1. http://www.youtube.com/watch?v=qtP3FWRo6Ow

    RispondiElimina
  2. Grazie per il link. Dovrei mettere il film nella collezione di Discorsi potenti!

    RispondiElimina
  3. Pensa che il mio prof. di Neuropsichiatria Infantile ci ricordava spesso che "chi parla male pensa male..."! Lieto di esserti stato utile
    Ciao Flavia

    RispondiElimina